PLASTILINA FAI DA TE MORBIDA COME DIDÒ

English version

Plastilina fai da te

Quanto amano il didò i nostri cuccioli? Da impazzire! E quanto ne consumano. Se vi dicessi che potete fare il didò, ovvero la plastilina fai da te, nel comfort della vostra cucina con ingredienti naturali e atossici provereste la ricetta?

Io sono qui apposta per questo care mamme. Oggi vi presento questa ricetta della plastilina fai da te naturale ed economica con cui potrete fare una pasta modellabile che dura anche un mese. Qui trovate le altre ricette di paste modellabili fai da te, e un approfondimento sull’importanza della manipolazione per i nostri bambini.

In più, noterete che questa plastilina fai da te in particolare ha una consistenza meravigliosa: morbida al tatto e molto malleabile. Senza tralasciare il fatto che è atossica, non appiccica e non sporca.

Inoltre, dato che gli ingredienti sono tutti naturali, non c’è pericolo se i vostri piccolini preparano una pizza e spinti dalla curiosità ne assaggiano un pezzettino. Questa plastilina fai da te è completamente commestibile, ma non certo edibile per via del sale.

In tutti i casi meglio dare un morso a questa plastilina fai da te che mangiarsi una palettata di sabbia come faceva il mio Leonardo a 1 anno e 1/2 sulla spiaggia! ^-^ Anche i vostri bimbi hanno mangiato sabbia in quantità industriale da piccoli?

Plastilina fai da te

Se siete pronte preparate questi ingredienti e allacciate il grembiule!

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di farina

  • 1/2 bicchiere di sale fino

  • 1 cucchiaino di cremor tartaro

  • un cucchiaino di olio di semi

  • 1 bicchiere di acqua calda

  • colorante alimentare

Potete, inoltre, aggiungere qualche goccia di olio essenziale o aromi naturali (come la vanillina) per profumare la vostra plastilina fai da te.

In alternativa al cremor tartaro potete usare del lievito in polvere, del bicarbonato, della fecola di patate o 1 cucchiaino e 1/2 di succo di limone.

Se volete raddoppiate le dosi e preparate dei panetti di plastilina fai da te. Aggiungete poi ad ogni panetto il colore desiderato per avere un set pronto per giocare!

Procedimento:

Versate tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate fino ad amalgamare il tutto. Non appena il composto si compatta e si stacca dalle pareti lavoratelo con le mani per eliminare tutti i grumi. Et voilà, la plastilina fai da te è pronta per i vostri bimbi!

Attenzione: fate attenzione alla quantità di acqua che versate, se ne mettete troppa la plastilina fai da te potrebbe risultare appiccicosa.

Conservazione: una volta usata potete riporre la plastilina fai da te in un contenitore ermetico e non ci sarà bisogno neanche di metterlo in frigorifero, perché si conserverà benissimo.

Qui potete trovare tutti gli strumenti con i quali i bambini possono lavorare la pasta modellabile come formine, estrusori, matterelli e tanto altro!

plastilina fai da te
Estrusori per plastilina
Plastilina fai da te
Attrezzatura per creare con la plastilina
Plastilina fai da te
Utensili, formine ed estrusori

Vi lascio a questo breve video che vi spiegherà passo passo come realizzare la plastilina fai da te.

Se vi siete divertite a preparare la plastilina fai da te vi invito a dare un’occhiata anche ai post su come realizzare la pasta ai marshmallow utile anche per la decorazione di torte e lo slime atossico e naturale ^-^!

Alla prossima,

Arianna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.